lajihadista.it 

Davvero abbiamo capito tutto dell’Islam? Davvero la civiltà islamica, che conta più di un miliardo di fedeli – cosa che implica una moltitudine di etnie, lingue, nazioni, tradizioni ancestrali, storie collettive e soprattutto vite individuali – è un blocco unico e statico?

Consapevole della provocazione, nasce la jihadista.it. Jihad in arabo significa “sforzo”, e ha una gamma di significati che va dalla lotta interiore per raggiungere una perfetta fede (il jihad superiore) fino alla guerra, intesa però come guerra di difesa e mai di attacco (il jihad inferiore). Ecco, qui si vuole recuperare l’autentico significato del jihad. Quello sforzo di diffondere le voci, i volti, le idee e le analisi di quei musulmani che da anni fanno un lavoro immenso per portare fuori l’islam dalle sabbie mobili di letture conservatrici e anacronistiche.

Il sito che stiamo allestendo è un’iniziativa promossa da Karima Moual.

Si vuole divulgare una contro-narrativa all’islam radicale ed estremista. Ci sarà bisogno non solo di tempo e passione, ma anche delle traduzioni di accademici e autori rappresentativi. Contiamo per questo sul sostegno dei lettori, che potranno favorire il progetto attraverso la condivisione e il crowdfunding.

RESTATE SINTONIZZATI PER GLI AGGIORNAMENTI

Email: info@lajihadista.it